Cerca

Loading

Calendario

Seguici su

 

Teatro Metastasio

 

Formazione del Pubblico

LO SPETTATORE ATTENTO

Anche per questa stagione il Metastasio propone il percorso di formazione del pubblico, Lo spettatore attento, dedicato a tutti gli spettatori del Teatro: un ciclo di nove incontri curati da operatori e critici teatrali, fra gennaio e maggio 2017, dedicati all'approfondimento degli spettacoli presenti in stagione e ad alcuni artisti in particolare, con l’obiettivo di affinare il gusto della fruizione delineando un percorso di autocritica e di autoeducazione. Gli incontri sono gratuiti e si svolgono tutti al Metastasio, ad eccezione dell'incontro di giovedì 23 marzo che si svolge presso il Teatro Cantiere Florida di Firenze. Per partecipare è necessaria la prenotazione telefonando ai numeri 0574/608550 o 0574/608536 (dal lunedì al venerdì in orario 9.30/13.00) o scrivendo all’indirizzo e-mail comunico@metastasio.it.

leggi

COMUNICAZIONE

REGALA E REGALATI L'EMOZIONE DEL TEATRO

Quest'anno il Teatro Metastasio propone due idee regalo: METCARD NATALE e ABBONAMENTO METJAZZ 2017. La MetCard Natale dà diritto a 2 o 4 biglietti da utilizzare fin da subito per tutti gli spettacoli della stagione 2016/2017 e dal 10 gennaio per i concerti di MetJazz 2017, al prezzo unico di 20 euro o 40 euro (10 euro per evento), sulla base della disponibilità dei posti. L'abbonamento MetJazz include tutti e 4 i concerti della rassegna MetJazz 2017 (30 gennaio/23 febbraio). Disponibile on-line (http://ticka.metastasio.it con sconto) o presso la biglietteria del teatro Metastasio a partire dal 14 dicembre 2016.

Leggi

NEWS / EVENTI

AUNCERTOMOMENTO...

Sabato 10 (ore 21) e domenica 11 dicembre (ore 16) la Compagnia Camici Miei presenta, al Teatro Metastasio, lo spettacolo di beneficienza Auncertomomento..., con il patrocinio del Comune di Prato e il supporto del Lions Club Prato Castello dell'Imperatore. L'incasso della serata sarà interamente devoluto a Emporio della Solidarietà, Oratorio S. Anna, Conferenza San Vincenzo de' Paoli Parrocchia dello Spirito Santo, C.R.I. Comitato di Prato. I biglietti sono in vendita presso la Biglietteria del Metastasio (platea e palchi centrali € 20,00 - palchi laterali € 15,00).

Leggi

Met Ragazzi

LA FESTA È TEATRO

Il 17 e il 18 dicembre si terrà la seconda edizione de LA FESTA È TEATRO, due giornate di spettacoli, attività e merende dedicate al pubblico delle famiglie. Grazie al contributo dell’Assessorato all’Istruzione Pubblica e Pari Opportunità del Comune di Prato, il costo del biglietto d’ingresso agli spettacoli in programma è di soli 3 euro. I biglietti possono essere acquistati on-line e alla biglietteria del Teatro Metastasio. Per tutti gli appuntamenti la merenda verrà offerta da Mukki.

Leggi

NEWS / EVENTI

THE HARLEM VOICES

Il Teatro Metastasio anche quest'anno ospita, per Prato Festival 2016, il tradizionale concerto gospel del 1° gennaio: THE HARLEM VOICES. Al Metastasio alle ore 17.
Il concerto rientra nella XXI edizione del Toscana Gospel Festival.
Biglietto € 15,00, ridotto (under18 e over65) € 13,00, soci Unicoop Firenze € 12,00. Prevendita: Biglietteria Metastasio e Circuito Box Office.

Leggi

COMUNICAZIONE

PROMOZIONE PER SPETTACOLO AL TEATRO OBIHALL DI FIRENZE PER ABBONATI MET

Il Teatro Verdi di Firenze vuole dedicare ai nostri abbonati una promozione. Per lo spettacolo Dignità autonome di prostituzione di Luciano Melchionna, in scena in esclusiva per la Toscana al Teatro Obihall di Firenze dal 13 al 15 gennaio 2017, il Teatro Verdi offre l'opportunità di acquistare il biglietto al prezzo ridotto di € 18,00 (anziché € 30). Per accedere alla riduzione gli abbonati del teatro possono inviare una mail, entro il 15 dicembre, all'indirizzo comunicazione@teatroverdionline.it indicando: nome, cognome, data prescelta e numero di posti richiesti, specificando di essere abbonato MET. Per qualsiasi altra informazione relativa allo spettacolo, puoi contattare gli uffici del Teatro Verdi al numero 055/213496.

Leggi

COMUNICAZIONE

Carta Metastasio/Università

Anche per questa stagione è in vendita on-line e presso la biglietteria del teatro, a partire dal 17 novembre, la Carta Metastasio/Università: dedicata agli studenti universitari, permette di assistere a 5 spettacoli a scelta fra quelli dei cartelloni del Metastasio e del Fabbricone, al prezzo di 20 euro.
Funziona come una prepagata ed è possibile utilizzare i 5 biglietti prenotando il proprio posto fino a 2 giorni prima della replica scelta per ciascuno spettacolo. La Carta Metastasio/Università è stata realizzata grazie alla collaborazione con l’Assessorato con delega all’Università del Comune di Prato.

Leggi

NEWS

Verso il Codice dello Spettacolo dal Vivo > IL MET RINGRAZIA

La viva partecipazione del teatro, della danza e della musica toscana all’incontro di venerdì 21 ottobre al Metastasio ha rappresentato una delle più importanti occasioni di conoscere e di dialogare obiettivamente e serenamente sulla prossima, così tanto attesa, normativa organica dello spettacolo dal vivo.
Il Teatro Metastasio, che ringrazia tutti, proseguirà nel confrontarsi con le altre realtà sui principi ispiratori del Codice dello Spettacolo dal Vivo e sulla nuova architettura normativa del settore.

Leggi

NEWS

Tour virtuale Google e Teatro Metastasio

Durante la due giorni di incontri #cittàdiprato È innovazione organizzata dal Comune di Prato, è stata presentata anche la visita del Teatro Metastasio in realtà aumentata grazie alle foto scattate da Fabio Casati, uno dei fotografi accreditati di Google.
Navigando su Google Maps potremo vederla con i nostri occhi https://goo.gl/YWkqSU.
È possibile anche vedere il video attraverso il canale Youtube del Met: https://youtu.be/zzJTDTIAdyk.

Leggi

NEWS

Il cartellone del Metastasio raccontato dal writer Dem

"Il teatro scrive la città": qualche nota sul murale realizzato dallo street artist Dem sull'ex fabbrica Calamai in viale Galilei a Prato, chiamato a rappresentare sui muri della città il programma della prossima stagione del Teatro Metastasio di Prato.

Leggi

Cartellone di prosa | Prossimamente

5/8 gennaio 2017 | Teatro Metastasio

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

Teatro di Roma

NATALE IN CASA CUPIELLO

Antonio Latella incontra il teatro di Eduardo e ritorna alle sue radici napoletane reinterpretando Natale in casa Cupiello, capolavoro di "amarezza dolorosa", nella ricerca continua di un dialogo tra lingua italiana e napoletana, origini e innovazione.  
Lo spettacolo si concentra sulla drammaturgia visiva del Presepe, quella natura morta che interessa Luca Cupiello, nella ricostruzione simbolica di un ideale di famiglia e di società, un ideale che vede nel Presepe la massima esaltazione e perfezione. Tuttavia nessun componente di casa Cupiello riesce a riconoscersi davanti a quella costruzione artistica, e a gioire di quella natura morta che ogni anno il capofamiglia si ostina a progettare. Luca Cupiello parla un’altra lingua senza entrare in relazione con la famiglia e gli equilibri che governa, incarnando così la ciclica storia di quello che i genitori vogliono e quello che i figli fanno.

Leggi

12/15 gennaio 2017 | Teatro Fabbricone

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

Anagoor

VIRGILIO BRUCIA

Il teatro raffinato di Anagoor scruta dentro il tormento di un Virgilio schivo e timido, un uomo mite che poco ha a che vedere con il cantore del potere di Augusto. La drammaturgia di Simone Derai e Patrizia Vercesi, pur avendo come nucleo del progetto lo straziante momento in cui il poeta legge all’Imperatore due libri dell’Eneide in cui sono narrati la violenza della distruzione di Troia, irradia la sua riflessione sulle contraddizioni di uomo e di artista, sulla creazione poetica in sé, e in special modo sull’inquieto rapporto tra poesia e potere.
Per questo motivo non importa quanto si conosca l'Eneide per essere commossi e stupiti da Virgilio Brucia, una sontuosa opera attraversata da un cangiante coro di voci europee ed extraeuropee, colte e popolari, che raccontano un impero dagli ampi confini ma anche una nuova e attuale geografia trasformata dai flussi migratori.

Leggi

13/15 gennaio 2017 | Teatro Magnolfi

venerdì ore 20.45, sabato ore 19.30 e domenica ore 16.30

Serena Sinigaglia

UTOYA

Scrivere un testo su quanto è avvenuto a Utoya, in Norvegia, nel 2011 è un'impresa impegnativa. Sì, d'accordo, di quell'evento si è parlato troppo poco e male, e il libro di Mariani colma un po' una lacuna di comunicazione per certi versi scandalosa. Ma il Teatro non è il luogo della documentazione e dell'informazione in primis, è la sede di una riflessione... (Edoardo Erba)

Leggi

19/22 gennaio 2017 | Teatro Metastasio

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

Teatro Stabile del Veneto - Teatro Nazionale / Teatro Stabile di Torino - Teatro Nazionale

SMITH & WESSON

Tom Smith e Jerry Wesson sono due personaggi che vivono di piccoli espedienti, una coppia sgangherata di truffatori che si è incontrata nel 1902 non lontano dalle cascate del Niagara. Il primo si improvvisa meteorologo mentre il il secondo pesca il corpi di chi si suicida gettandosi nelle cascate. L'incontro con Rachel, una giovane giornalista, che desidera una storia memorabile, cambia il corso degli eventi....
Dopo il successo di Novecento, Alessandro Baricco  scrive Smith&Wesson appositamente per Gabriele Vacis, disseminandolo di trabocchetti per il regista, o meglio di sfide che rendono ancora più affascinante lavorare per uno spettacolo in cui devono incrociarsi percorsi, memorie e sentimenti...

Leggi

26/29 gennaio 2017 | Teatro Fabbricone

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

Laura Marinoni in

AMORE AI TEMPI DEL COLERA

Operita musical per cantattrice e suonatori

La potente epopea romantica di L’amore ai tempi del colera di Gabriel Garcia Marquez ispira lo spettacolo e autorizza ad aprire un dialogo tra episodi, personaggi e musica ma è anche materia di grande fascino per generare una curiosa occasione di teatro. Il progetto musicale è strutturato su un repertorio vasto di matrice prevalentemente 'caraibica': Cuba, Giamaica, Colombia, Venezuela che sono i luoghi in cui è ambientato il romanzo. Le canzoni prendono spunto dalle vicende e dalle atmosfere del romanzo e rivelano un’inedita e 'scanzonata' Laura Marinoni che recita e canta accompagnata dal vivo da Marco Caronna (chitarra e percussioni) e Alessandro Nidi (pianoforte), a cui è affidata anche la direzione musicale. La gioia e la 'saudade' del suo canto sprigionano e accompagnano l’intima essenza di questo romanzo da anni diventato un 'cult'.

Leggi

Tu e il MET

Nice to meet you
Incontrarsi al MET è facile

Come comprare i nostri biglietti a prezzo ridotto

  • Biglietteria on-line
    Se acquisti alla nostra biglietteria on line risparmi tempo e hai uno sconto del 10% su tutti i biglietti, per tutti gli ordini di posto.
  • Last minute
    Riduzioni del 50% su tutti i posti rimasti liberi 5 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. Non cumulabile con altre riduzioni.
  • Under 25/ Over 65
    Riduzioni sugli abbonamenti e sui singoli biglietti
  • Biglietto famiglia
    La domenica pomeriggio per gli spettacoli al Metastasio e al Fabbricone, le famiglie e i gruppi composti da almeno un adulto e uno o due minori, possono usufruire di un biglietto a € 7,00 per gli adulti e a € 2,00 per i ragazzi.
  • Card Metastasio-Fabbricone
    Comprando la card, del costo di 65€, si possono acquistare 5 biglietti a 13€ l’uno (anziché: platea metastasio 25€ e posto unico Fabbricone 17€).
  • Riduzioni
    Se fai parte o sei socio di una associazione o ente inserito nell’elenco delle riduzioni puoi comprare abbonamenti e biglietti a prezzo scontato.